di Vis Roboris – foto Simona Mandato     La storia della buca della “Rota degli Esposti”