Al Museo Diocesano di Napoli una mostra mette a confronto le diverse anime del pittore seicentesco testo